Il recupero della prima giornata della Coppa di Promozione, tra Cannara e Fulginium, che era stata rinviata per la tragica morte del difensore del Cannara Riccardo Pizzi per un malore in campo, vede la vittoria dei rosso-blù per 3-1. Ora la Fulginium è praticamente fuori dalla competizione. Una partita che la squadra folignate ha condotto nel punteggio per larghi tratti, grazie alla magistrale punizione di Rosi al 7’ che si è insaccata all’ incrocio. La banda Silveri, che presentava tante assenze e tra i titolari i 2000 Roani e Peppoloni, ha retto benissimo la reazione degli uomini di Francioni, che al 26’ avrebbero la chance per pareggiare, ma Fastellini calcia alto un calcio di rigore concesso dall’ arbitro Paula Dervishi di Perugia. Per il resto, da segnalare un bell’intervento di Roani (18’) e Rosi che ci riprova su punizione (37’), ma Battistelli ha deviato in angolo. Nella ripresa saltano i nervi ai giallo-blù, quando la direttrice di gara concede un rigore apparso quantomeno dubbio: nell’occasione, per di più, viene espulso Pinna (doppia ammonizione) e verranno allontanati anche il tecnico Silveri e il dirigente Lini. Il neo entrato Racchichini non sbaglia il penalty stavolta, riportando la gara in parità e poi firmando il sorpasso al 33’ in seguito a una bella azione avviata sulla destra. Completa il quadro il 3-1 di Fastellini su errore in disimpegno di Ciri. C’è spazio anche per l’espulsione di Lupparelli per proteste e il pomeriggio amaro, probabilmente anche condizionato da un arbitraggio che ha lasciato molte perplessità in casa giallo-blù, si completa.

CANNARA-FULGINIUM 3-1
CANNARA: Battistelli, Rossi, Cimarelli, Faloia, Gerarchini, Barbini, Quinti, Diotallevi, Fastellini, Camilletti, Ricciolini. A disp.: Verzieri, Castiglionesi, Raccichini, Cirilli, Fattorini, Belgiorno, Borrelli. All.: Francioni
FULGINIUM: Roani, Baldoni, Tabi, Peppoloni (Riommi), Ciri, Pinna, Rosi (Di Nicola), Salvucci, Lupparelli, Dibra (Bravini), Gentili. A disp.: Nizzi, Bianchi, Tiberti, Brunelli. All.: Silveri.
ARBITRO: Dervishi di Perugia.
MARCATORI: 7’ pt Rosi (NF), 26’ e 33’ st Raccichini, 40’ st Fastellini (C).
NOTE: Al 26’ pt Fastellini calcia alto un rigore. Espulsi: Pinna (NF) per somma di ammonizioni; Lupparelli (NF) per comportamento non regolamentare. Allontanati dalla panchina l’allenatore Silveri (NF) e il dirigente Lini (NF). Ammoniti: Ciri e Dibra (NF), Diotallevi e Gerarchini (C)