Sconfitta pesante per la Fulginium che a Corvia cade 2-0 contro la Clitunno. Una prima frazione discreta da parte dei ragazzi di Santarelli, che non hanno capitalizzato il buon gioco prodotto; poi nella ripresa, sotto dopo una manciata di secondi per un gol fortuito, è mancata la lucidità per abbozzare la reazione. La prima parte di gara faceva presagire ben altro.
Primo tempo che vede la Fulginium collezionare le occasioni migliori: già al 1’ un’azione di prima Mastrillo-Battistelli è quella giusta per imbeccare Farneti davanti a Napoli, ma l’ attaccante folignate inciampa e l’azione sfuma. Lo stesso Farneti avrebbe due buone chances per farsi perdonare, ma al 13’ da angolo e al 18’ su cross di Battistelli in contropiede non azzecca la deviazione giusta. Da segnalare anche una traversa colpita (20’) e una punizione uscita di poco a lato (38’) di Riommi. La Clitunno davanti non si è fatta vedere tantissimo: uno vero tiro al 4’ con Cali, ma bravo Zorzan a deviare in angolo. Nella ripresa dopo pochi secondi arriva il vantaggio ospite: innocuo pallone in area su cui Tantami trova il tocco quasi impercettibile che mette fuori causa Zorzan. È un brutto colpo per i giallo-blù e la Clitunno si chiude bene e riparte: al 17’ Zorzan va a rinviare un retropassaggio ma centra in pieno Cali, con il rimpallo che finisce sul palo. Raddoppio rinviato di poco: Iacarella azzecca un calcio di punizione dal limite sfruttando una barriera messa male. In pratica finisce qui nonostante la volontà. Nel finale espulso Coccetta per proteste.
NUOVA FULGINIUM-CLITUNNO 0-2
NUOVA FULGINIUM: Zorzan, Sciavartini (33’ st Cesarini), Filippi Coccetta, Mastrillo (21’ st Merli Alcini), Pesciaioli, Pierotti, Coccetta, Tiberti, Farneti, Riommi (14’ st Persechini), Battistelli (41’ st Meniconi). A disp.: Onori, Pantalla, Gramaccioni. All.: Santarelli.
CLITUNNO: Napoli, Labonia (37’ st Ottavi), Martellini, Pacilio (1’ st Bucchi), Serangeli (28’ st Arcangeli), Gabarrini, Benedetti, Iacarella, Tantami, Falcinelli, Cali. All.: Batti.
ARBITRO: Alessi di Foligno
MARCATORI: 1’ st Tantami (C), 20’ st Iacarella (C).
NOTE: espulso al 46’ st Coccetta (F) per proteste.