Un’occasione persa dagli Allievi Provinciali della Fulginium che a Spello cadono per 2-0 contro la formazione di casa e non riescono ad approfittare della prima sconfitta stagionale del Trevi capolista, che quindi rimane davanti ai giallo-blù di tre lunghezze a una giornata dal termine. Insomma, una vera beffa per i ragazzi di Barbetta, a cui non è bastata una buona ripresa per evitare il ko (annullato, con qualche dubbio, un gol a Pica per fuorigioco). Domenica ultima giornata di campionato: per arrivare allo spareggio servirà battere il Madonna Alta e sperare che lo Spello vinca a Trevi. Altrimenti ci saranno i play off per tentare l’assalto alla A2.
I Giovanissimi di Petrolo invece sanno già che dovranno passare per gli spareggi e stanno lottando per la seconda piazza con la San Marco Juventina. Ieri serviva vincere il derby con la Vis Foligno ed è arrivata una larga vittoria per 6-1, anche se il punteggio poteva essere più ampio (e sarebbe servito eventualmente per la differenza reti). In gol per i giallo-blù due volte Giabbecucci e Isaki, una a testa per Matteo Battistelli e Casciola. Prossimo turno, ultima giornata, si gioca in casa del Madonna Alta.

ALLIEVI PROVINCIALI PERUGIA, 21a giornata
JULIA SPELLO TORRE – FULGINIUM 2-0
FULGINIUM: G. Giardini, Ascani, Paglialunga, Galantini, Fioretti, Appodia, Maiuli, De Rosa, Pica, Ortolani, Qerimi. A disp.: Sirci, N. Giardini, Lucarelli. All.: Barbetta.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI FOLIGNO, 21a giornata
FULGINIUM – VIS FOLIGNO 6-1
FULGINIUM: Pallotta, Morlupo, Menghini, Bianchi, Varuolo, Mingaroni, Casciola, Giabbecucci, M. Battistelli, A. Battistelli, Isaki. A disp.: Zanfir, Pugnali, Ceccaroni, Fedeli, Ujka, Paccapelo. All.: Petrolo.

Lascia un commento