Doveva essere, ed in parte lo è stata, una semplice gara del campionato provinciale under 17. A contendersi i tre punti la squadra della Fulginium ed il Sangemini. Per la cronaca, i nostri ragazzi guidati da Lorenzo Trentini si sono imposti con un bellissimo 4-2 contro un avversario molto forte grazie alle doppiette di Currieri e Pucci.
A fine gara, però, la sorpresa alquanto sgradita: nello spogliatoio dei nostri ragazzi hanno rubato di tutto, dai soldi ai telefoni cellulari. Non ci risulta che lo stesso sia accaduto (fortunatamente) alla società ospite. Purtroppo questi episodi (rari per la verità) sono lo specchio del disagio sociale in cui viviamo. Le autorità preposte, giunte subito in loco, stanno eseguendo le indagini dovute. Dopo la recente visita all’interno dei nostri uffici, colpiti da atti di puro vandalismo, dovremo metabolizzare anche questo colpo, consapevoli di dover “alzare un muro” prima, durante e dopo gli allenamenti o gare.

Insieme a questa vittoria amara da registrare la pesante battuta di arresto degli Under 15 A2 di Alvaro Cesarini, sconfitti a Prepo dalla Vis Nuova Alba per 6-3.

7a giornata
VIS NUOVA ALBA – FULGINIUM 6-3
VIS NUOVA ALBA: Camuzzi, Bagagli, Cassiano, Pizzuti, Galiero, Patrignani, Binaglia, Pugliese, Camilloni, Mengoni, Breccolotti. A disp.: D. Vesconi, M. Vesconi, Bianchi, Valigi, Orazi, Nardi, Sangare. All.: Coini.
FULGINIUM: Cesaro, Petruccioli, Morlupo, Becca, Petrara, Caponnetto, Halilaj, Chiacchierini, Cristofani, Piermarini, Pescetelli. A disp.: Carnevali, Fanfaroni, D’Atanasio, Passeri, Casciola, Salustri, Strati, Sulohoxhaj, Settimi. All.: Cesarini.
ARBITRO: Provenzani di Terni.
MARCATORI: 2 Pizzuti, 2 Binaglia, 2 Mengoni (VNA), Halilaj, Piermarini, Chiacchierini (F).

Lascia un commento